Cose di donne

Imparare a dire grazie

Avete mai riflettuto sull’importanza della parola grazie? Quante volte ringraziate gli altri? Ultimamente ho riflettuto spesso su questa cosa e sono giunta alla conclusione che tutti dovremmo ringraziare molto di più chi ci sta vicino, dobbiamo imparare a dire grazie in modo sincero e pulito. Quando qualcuno fa qualcosa...
Continui?
Cose di donne

Il sasso dell’energia

Quando ero piccola le nostre vacanze le passavamo principalmente in montagna, sulle Dolomiti. Ricordo perfettamente quanto mi attraevano quelle montagne, così alte e imponenti ma al tempo stesso rassicuranti e pure. Perché pensateci, cosa c’è di più limpido della montagna? Nasconde segreti e pericoli, è vero, ma è tutta li, esposta....
Continui?
Cose di donne

Ai minimi storici

Tante cose in questo periodo della mia vita stanno toccando i propri minimi storici: la pazienza, per esempio, che di farmi prendere per il naso non ne ho proprio più voglia, specie sul lavoro, e poi il conto in banca, che nonostante io sia sempre piena di cose da...
Continui?
Senza categoria

Un giugno da leggere

Ho finalmente ripreso a leggere un pochino e così questa rubrica torna ad avere un senso. I due libri di giugno hanno attirato la mia attenzione per motivi diversi, uno per il tono drammatico e sdolcinato, l’altro per la dichiarazione d’intenti che ho trovato nascosta tra le parole del titolo. Ma...
Continui?
Cose di mamme

Nostalgia canaglia

Ci sono quelle mattine un po’ così, in cui mi abbracci una volta in più o allunghi la manina verso di me mentre fai colazione e io capisco che salutarci sarà un pochino più difficile. Lo capisco perché sai, amore mio, anche io da piccola ero così. Siamo una...
Continui?
Cose di casa

Pet therapy casalinga

Ogni volta che sento parlare di pet therapy cerco di visualizzare la mia vita con i cani e quanto la loro presenza abbia influito sulla mia crescita e su quella di chi mi sta vicino. Per 16 anni ho avuto vicino lui, il piccolo Pitt, una roccia di cane tanto...
Continui?