L’ho già detto che ultimamente ho la mania del make up, vero? Dopo 30 anni di solo matita e phard, a volte nemmeno quelli, ora non esco di casa senza mettere correttore, matita, ombretto, mascara, illuminante e phard. Troppo? Vi assicuro di no, l’effetto è sempre molto naturale e semplice, anche perché qualcosa di troppo costruito cozzerebbe con la mia personalità e il mio stile. Il trucco mi porta via tanto tempo nella frenetica routine mattutina? No. Cioè, adesso no, ma i primi giorni sì, un po’ di tempo ci voleva. Tanto tempo. Una mattina Lui ha bussato alla porta del bagno pensando che mi fossi sentita male, per dire.

Comunque, ora che la routine è consolidata e i movimenti sono più sicuri e veloci, sotto le mani della mia adorata Lisa, make up artist folle e bravissima, ho testato un nuovo trucco adatto all’estate. Quella che vi mostrerò qui è una versione diciamo serale, ma con qualche piccolo accorgimento si adatta perfettamente anche al look di tutti i giorni.

Io non sopporto il fondotinta, mi fa sentire unta e appesantita, specialmente in estate, perciò con Lisa abbiamo optato per una base di crema idratante con protezione 15 e un buon primer per prolungare la tenuta del trucco. Nella parte centrale del volto abbiamo applicato del correttore  da stendere con un pennello per uniformare e illuminare l’incarnato. Subito dopo la terra, cosmetico che non uso mai ma del quale non potrò più fare a meno, da applicare formando un grande 3 ai lati del viso.

Correttore per illuminare la parte centrale del viso

Correttore per illuminare la parte centrale del viso

2015-06-17 20.16.53

Ok, qualcuno mi insegni a fare facce decenti!

Dopo è stato il turno degli occhi, la parte più difficile per me. Non riesco mai a farli uguali e non ho ancora ben capito come disegnare la riga con la matita in modo che sia fine e precisa, ma ci arriverò. Per questo make up estivo Lisa ha scelto di usare matita blu e grigia con ombretto blu per la sfumatura, rosa nell’interno dell’occhio e bianco nella parte alta per illuminare, ma quello ormai lo so anch’io. La matita si applica facendo una V nella parte esterna della palpebra superiore e poi si sfuma con il pennello. Questo l’ho scoperto ieri perché me l’ha detto Lisa e in un attimo si è risolto il problema delle sbavature per tutto l’occhio.

Una V all'angolo esterno dell'occhio per poi sfumare all'interno

Una V all’angolo esterno dell’occhio per poi sfumare all’interno

make up estivo

Sfumatura con il pennello dall’esterno verso l’interno

make up estivo

Figo vero?

make up estivo

S’intona con i capelli nuovi!

Finito l’occhio ha infoltito e disegnato le sopracciglia acquarellando l’ombretto nero, bellissimo effetto, ma non credo che sarò in grado di rifarlo. Continuerò con la matita grigia che ho usato fino ad ora.

Mascara, matita burro correttiva per illuminare e correggere qualche imperfezione, e siamo passate alle labbra. Anche qui una rivelazione per me: ho sempre odiato i lucidalabbra, ma da quando ho provato quello di Bionike lo metto tutti i giorni e più volte al giorno. Quando voglio fare le cose fatte bene metto un po’ di matita e cerco di stare un millimetro fuori dal contorno per ingrandirle un pochino.

Tempo 5 anni e devo farmi la blefaroplastica, sicuro

Tempo 5 anni e devo farmi la blefaroplastica, sicuro

Ok, fatto. Vi piace? A me tantissimo, spero solo di riuscire ad avere abbastanza agilità nelle dita per riuscire a riprodurlo!

Fighe vero??

Fighe vero??

Qui per conoscere Lisa e innamorarvi di lei. Il like alla pagina è d’obbligo.

https://www.facebook.com/pages/Lisa-Rossi-Make-Up/812003628878231?fref=ts

Qui per tutti i prodotti Bionike e molto altro. 

http://www.farmaciaospedale.com/

 

PS. non ho ancora risolto il problema con i link di WordPress, abbiate pazienza.