Anche oggi vi parlo di libri, ma questa volta è un libro per bambini, un e-book dal titolo curioso che mi ha invogliato a leggerlo non appena approdato nella mia casella di posta.

Un sottomarino in paese di Vanessa Navicelli, è la strana storia di un sottomarino e del suo capitano che un giorno decide di dichiarare guerra ad un piccolo paese piazzando il mostro di metallo proprio nel centro della piazza e proprio nel giorno in cui si sposa la figlia del sindaco. E che ci fa un sottomarino li? E come ci è arrivato? E cosa vuole questo strano uomo arrabbiato che comanda il sottomarino?

“Io sono il capitano di questo sottomarino. Io l’ho spinto fin qua, stanotte. E ora mi sembra d’obbligo dirvi che dichiaro guerra al vostro paese.”

Ma come la guerra? E perché?

Il sindaco, mite, provò a farlo ragionare: “Noi non le abbiamo fatto niente. Perché vuole farci la guerra? Non ne ha motivo…” “Che domande!” sbottò il capitano. “Perché io so fare solo quello! E, modestamente, sono anche piuttosto bravo. Sono capitano di un sottomarino da combattimento da sempre. Non smetterò certo ora solo perché non c’è un vero motivo per attaccarvi. In nessuna delle guerre che ho combattuto c’era un reale motivo per attaccare. Eppure le abbiamo fatte lo stesso con grande soddisfazione. Il motivo è un dettaglio. Non ci si fa caso. La guerra la si fa… perché sì!”

E guerra sia, dunque, ma tra un pasticcino e un bignè usati come munizioni, qualcosa giorno per giorno cambia e il burbero capitano scopre quante altre cose ci sono oltre la guerra: l’amicizia, per esempio.

Non voglio svelarvi altro perché voglio che scopriate da soli la semplicità e al tempo stesso la profondità del messaggio che questo libro vuole dare. E badate bene, è sì un libro per bambini, ma a restare stupiti sarete di più voi adulti perché i bambini lo sanno che la guerra non si fa, ma noi?

L’ebook di Un sottomarino in paese di Vanessa Navicelli lo potete scaricare qui, mentre qui potete vedere il booktrailer del libro.

Per chi invece fosse dalle parti di Piacenza e volesse incontrare Vanessa dal vivo, oggi sarà alla scuola elementare di Ziano Piacentino dove incontrerà i bimbi e presenterà il suo libro.

 un sottomarino in paese