Mi trovo in una intensa fase di decluttering e la cosa mi piace molto. Per chi non lo sapesse, con il termine decluttering si intende l’eliminazione di tutto ciò che è superfluo. Questa azione passa ovviamente anche tra i ripiani dell’armadio e i cassetti della biancheria.

Ecco, ho declutterato il cassetto delle mutande e mi sono passati davanti agli occhi gli ultimi 10 anni della mia vita. Il cassetto delle mutande è un po’ come un album di fotografie attraverso il quale rivivere le fasi che abbiamo attraversato, i cambiamenti del nostro corpo e della nostra vita, i momenti belli (si spera tanti visto che parliamo di mutande!) e i momenti meno belli, che in genere sono anche brevi, in alcuni casi brevissimi.

Giovane, single e spensierata e con le tette sode

Se le tette sono sode, il reggiseno non serve

Se le tette sono sode, il reggiseno non serve

Giovane, single e in cerca di fidanzato

Non si può mai sapere chi ti riaccompagnerà a casa

Non si può mai sapere chi ti riaccompagnerà a casa

Fidanzata da un anno

Le mutande tutti i giorni, il reggiseno ogni due

Le mutande tutti i giorni, il reggiseno ogni due

Incinta

Quel peso li va sorretto, in qualche modo

Quel peso li va sorretto, in qualche modo

Immediato post parto

Di carta, per l'umiliazione ospedaliera

Di carta, per l’umiliazione ospedaliera

Post parto (periodo che può durare da 3 mesi a 2 anni, come nel mio caso)

Parola d'ordine: CONTENERE

Parola d’ordine: CONTENERE

Mamma pratica

Con la tinta unita la lavatrice è più facile

Con la tinta unita la lavatrice è più facile

Mamma in cerca della donna che fu

Quel vago ricordo di esser stata sexy, un tempo

Quel vago ricordo di esser stata sexy, un tempo

Oh cazzo, sono mia madre

Il body è una scelta di vita

Il body è una scelta di vita

E poi c’è lui: non si sa dove venga e da chi sia stato donato. Una cosa è certa, non l’ho mai messo e mai lo farò.

Chi sei? Da dove vieni? Chi ti ha mandato?

Chi sei? Da dove vieni? Chi ti ha mandato?

 

PS. la biancheria in foto è tutta mia ed è pure tutta stropicciata: mia madre mi ucciderà.