È vero, per il 2014 non ho fatto buoni propositi, ma questo non vuol dire che io non abbia desideri. Ne ho tanti, alcuni piccoli e altri grandi, alcuni strettamente personali e altri materiali, alcuni realizzabili, altri no. Anche tu ne hai?

Io mi sono divertita a fare una wishlist di entrambi, iniziando da quelli materiali, perché oggi sono stanca e ho voglia di cose frivole.

1. Un cappotto, ampio, morbido e avvolgente, come questo di Martino Midali, stilista che amo e del quale vorrei possedere l’intera collezione.

2. Un nuovo tatuaggio, sulla spalla sinistra a compensazione di quello che già occupa la spalla destra. Da una parte ho una matrioska raffigurante me e Anita: matrioska come simbolo di maternità, lei dentro di me ma comunque diverse. Dall’altro lato vorrei qualcosa di opposto alla matrioska, qualcosa che rappresenti la donna che sono e quella che vorrei essere, magari una pin up un po’ in sovrappeso, no? Oppure un pink flamingo, li amo. Chiederò ai miei tatuatori di fiducia, loro, cosa ne pensano.

Both made by Infrangibile Tattoo Shop

Both made by Infrangibile Tattoo Shop

3. Una libreria dove poter finalmente riporre tutti i miei libri che ancora soffocano negli scatoloni in garage. Qui quella dei miei sogni, qui l’unica che forse potrò permettermi.

4. Un nuovo completino per il fitness perché adesso che mi sono finalmente presa bene con la palestra ho bisogno di un incentivo per mantenere saldo il rapporto. Irene ne ha consigliati tanti in questo post e devo dire che mi piacciono quasi tutti. Ho detto che mi piacciono, non che mi stanno bene.

5. Una nuova tovaglia, un nuovo servizio di piatti e la capacità di apparecchiare la tavola che ha Domitilla.

6. Un nuovo paio di derby maschili allacciate, delle calze fantasia e il polacchino di Licia Florio.

7. Una nuova aspirapolvere, perché la mia la odio.

8. Una vacanza con lui e lei, magari in montagna, magari qui, dove andavo da piccola, o qui.

9. Una nuova trousse per i trucchi con dentro, ovviamente, tutti i trucchi nuovi. Questi quelli che vorrei e questi quelli che potrò permettermi.

10. Uno o più anelli di Jole sul prato, questo a cerchio, questo a cuore, questo con la lettera e anche questo da falange.

Troppo?